Dieci anni di progetti !
Riportiamo i progetti maggiormente significativi realizzati nel corso di questi primi dieci anni di attività associativa.


PROGETTI 1993 - 2003
Me.Ca.El. Perù
Scuola sulle Ande Perù
Oratorio di Adwa Etiopia
Pavimentazione chiesa di Uco Perù
Ce.Ne.Ca.Pe. Perù
Catechismo in Quechua Perù
Filmon Tecla Eritrea
Cidadania meninos de rua Brasile
Cooperativa agricola Golubic Bosnia
Centro Diurno Don Milani Italia
Banca Etica Italia
Centro non vedenti Togo
Tenda Giovani Italia
Orfanotrofio Asmara Eritrea
Emergenza Perù e Scuola sulle Ande Perù
Asilo Orizonte Azul Brasile
Ristrutturazione scuola in Kenia Kenia
Miglioramento della razza ovina e laboratorio del legno Perù
Emergenza guerra Eritrea
Cooperativa Il Lavoro Italia
Speranza per i bambini della Craina Bosnia
Giornalino Negra Voz Brasile
Cooperativa cacao Colombia
Allestimento e gestione sportello per l'affido di minori Italia
Irrigazione a goccia Eritrea
Emergenza alluvione Mozambico
Casetta Eritrea
Ristrutturazione casa per bambini di strada Brasile
Ristrutturazione casa famiglia Perù
Formazione umana a Mavudzi Ponte Mozambico
Aiuto a Mesghinna Etiopia
Progetto pilota per insediamenti agricoli Brasile
Aiuto all'ospedale di Bajina Basta Serbia
Due pozzi d'acqua per Gambella Etiopia
Promozione sociale per la comunità di Betlemme Palestina
Ristrutturazione servizi igienici Etiopia
Casa famiglia per i ragazzi di strada Eritrea
Ristrutturazione delle case per sei famiglie Perù
Mantenimento del Centro Salute Perù
Ragazzi di strada Brasile
Messa in opera di una cisterna per la raccolta di acqua Benin
Sostegno ad una madre in difficoltà Italia

(per una scelta rapida cliccare il progetto desiderato)


Me.Ca.El.

Mons. Dante Frasnelli, Huari, Perù

Anno 1994 - Durata 6 anni. Importo complessivo Lire 105.658.745
Anno 2001 - Impegno Lire 2.023.150
Anno 2002 - Impegno Lire 774.508 - Euro 400,00

Le aspre Ande Peruviane aprono davanti a noi un incantevole paesaggio. Ma la vita nei paesi andini di alta montagna offre una vita fatta di fatiche e per i giovani le prospettive di lavoro sono ben poche. Per questo Mons. Dante Frasnelli, vescovo di Huari, si rivolge a noi. Si tratta del primo progetto dell'associazione: la costruzione di una scuola professionale per meccanici ed elettricisti, completa di aule, laboratori, officine e uffici. Alcuni volontari si recano in Perù per conoscere di persona la realtà locale. La collaborazione continua per alcuni anni con l'acquisto di macchinari e materiale vario e con la partecipazione alle spese di gestione e dei corsi di aggiornamento.
Nel 2001 Aca de Vita si fa carico di parte della spesa sostenuta dalla scuola per procurare i testi scolastici a quegli studenti che non possono permettersi di pagarli.
Nel 2002 Aca de Vita contribuisce per garantire il regolare funzionamento della scuola professionale.

(ritorna a Progetti 1993-2003)




Scuola sulle Ande

Ass. Operazione Mato Grosso, Abele Capponi, Perù

Anno 1996 - Durata 4 anni. Importo complessivo Lire 83.421.567

E' un progetto di scolarizzazione in collaborazione con l'associazione Operazione Mato Grosso, da anni impegnata nello sviluppo e nella promozione dell'educazione scolastica dei giovani che vivono in piccoli paesi poco accessibili sulle Ande Peruviane. Si interviene a livello strutturale nelle scuole rurali e a livello didattico. Alcuni insegnanti si recano in Perù per confrontarsi con i docenti peruviani sulla didattica e sulle metodologie di insegnamento. L'attività di formazione intrapresa dall'O.M.G. continua e si amplia. Aca de Vita collabora per alcuni anni, convinta che l'educazione scolastica e culturale sia un prezioso strumento per consentire l'autopromozione e l'autosviluppo sociale di popolazioni svantaggiate.

(ritorna a Progetti 1993-2003)




Oratorio di Adwa

Don Beppino Larcher,Adwa,Etiopia

Anno 1996 - Durata 5 anni. Importo complessivo Lire 75.219.014

L'Etiopia è uno dei paesi più poveri dell'Africa subsahariana. Anni di guerra, aggravati da carestie e siccità, hanno spogliato la popolazione di ogni risorsa economica e sanitaria. La richiesta di aiuto riguarda il finanziamento di un'officina meccanica che fa parte del complesso scolastico dei salesiani in fase di costruzione. All'interno del Centro viene realizzato anche l'oratorio con campi da calcio, basket e pallavolo, oltre a varie sale dove si organizzano corsi scolastici e attività ricreative. Centinaia di ragazzi etiopi utilizzano ogni giorno la struttura. Per la prima volta hanno a disposizione anche servizi igienici e docce. Anche qui i volontari di Aca de Vita vivono un'esperienza in missione. Ci impegniamo a collaborare per alcuni anni sostenendo parte delle spese di gestione.

(ritorna a Progetti 1993-2003)




Pavimentazione chiesa di Uco

Ass. Operazione Mato Grosso, Uco, Perù

Anno 1996 - Impegno Lire 9.965.563

Continua la collaborazione con l'Operazione Mato Grosso contribuendo alle spese per la pavimentazione della chiesa del paese di Uco, sulle Ande peruviane.

(ritorna a Progetti 1993-2003)




Ce.Ne.Ca.Pe.

Suor Cristina Neri, Huari, Perù

Anno 1996 - Impegno Lire 12.406.730
Anno 1997 - Impegno Lire 1.724.878
Anno 1999 - Impegno Lire 2.000.000

Suor Cristina Neri coordina una scuola professionale per ragazze e una infermeria un po' "artigianale" nel paese di Huari (siamo a 3000 m.s.l.). Una delle sue allieve dimostra particolari capacità di apprendimento. Una dote che Suor Cristina non vuole vada sprecata. Si rivolge ad Aca de Vita per permettere alla ragazza di frequentare un corso di infermiera nella capitale, a Lima. Il nostro aiuto servirà a coprire le spese scolastiche e di alloggio.
Nel 1997 Aca de Vita risponde ad una richiesta di Suor Cristina per contribuire alle sue attività di educatrice e nella gestione della piccola farmacia.
Nel 1999 Aca de Vita invia a Madre Cristina un contributo per affrontare le prime necessità in una sua nuova attività di sostegno rivolta ai bambini più bisognosi.

(ritorna a Progetti 1993-2003)




Catechismo in Quechua

Padre Carlo Corazzola, Huaraz, Perù,

Anno 1990 - Impegno Lire 12.670.750

Anche attraverso l'insegnamento della religione si trasmettono nozioni e valori fondamentali per la crescita e l'educazione dei ragazzi. La diffusione di un catechismo in "quechua", la lingua parlata dalle popolazioni andine, diventa prezioso strumento per avvicinare i bambini e stimolare la loro curiosità e le loro capacità di apprendimento. Padre Carlo affida la stampa dei testi ad una tipografia locale. Le spese vengono sostenute dall'Associazione.

(ritorna a Progetti 1993-2003)




Filmon Tecla

Padre Flavio Paoli, Asmara, Eritrea

Anno 1997 - Impegno Lire 13.000.000

L'Eritrea, in guerra per anni con l'Etiopia, ha vissuto lo stesso destino di paese ridotto allo stremo dopo che le risorse finanziarie sono state tutte investite nelle spese militari. Intere fasce di popolazione sono state decimate, riducendo più generazioni ad un numero impressionante di invalidi. Le vedove e gli orfani di guerra sono abbandonati a loro stessi nella più estrema povertà. Si impone da subito l'emergenza della mancanza di abitazioni. Padre Flavio chiede ad Aca de Vita un aiuto per la costruzione di alcune piccole case per le famiglie più bisognose. Alcuni amici si recheranno in Eritrea. Una profonda riconoscenza segna gli sguardi di quelle madri che hanno potuto avere un'abitazione sicura per sé e per i propri figli.

(ritorna a Progetti 1993-2003)




Cidadania meninos de rua

Padre Luigi Giuliani, Manaus, Brasile

Anno 1997 - Durata 2 anni. Impegno Lire 32.000.000

Il fenomeno dei bambini e ragazzi di strada è diventato ormai uno dei più gravi problemi dei Paesi latinoamericani, in particolare del Brasile. I ragazzi "abitano" la strada vivendo di espedienti, sniffando colla, diventando facile e comoda manovalanza della criminalità più spietata. Molti di loro vengono abbandonati dalle madri fin da piccoli. Il progetto proposto si pone l'obiettivo di recuperare questi ragazzi reinserendoli nella scuola e nella società.

(ritorna a Progetti 1993-2003)




Cooperativa agricola Golubic

Gruppo Insieme per la Pace, Golubic, Bosnia

Anno 1997 - Impegno Lire 3.000.000

Durante la guerra nella ex-Yugoslavia molte famiglie sono state costrette ad abbandonare la loro terra, le loro case e tutte le attività occupazionali. Subentra la necessità di ricominciare di nuovo cercando un lavoro ed una fonte di sostentamento. Mancano spesso denaro e sostegno da parte dello stato e delle organizzazioni internazionali. Il gruppo locale "Insieme per la Pace" ha costituito una cooperativa agricola che presta a turno ai propri componenti i macchinari per coltivare la terra. Aca de Vita sostiene finanziariamente l'acquisto di un piccolo trattore.

(ritorna a Progetti 1993-2003)




Centro Diurno Don Milani

Mons. G. Bregantini, Gioiosa Ionica, Italia

Anno 1997 - Impegno Lire 8.353.344
Anno 1999 - Impegno Lire 2.000.000

Nel centro Don Milani alcuni assistenti seguono circa 30 bambini nell'attività del dopo scuola aiutandoli nei compiti, organizzando attività sportive, ludiche e culturali. Si cerca di intervenire anche nel contesto familiare e sociale da cui provengono i bambini che spesso vivono in realtà di forte degrado e di emarginazione. Aca de Vita è presente con un sostegno economico per la ristrutturazione dell'edificio che ospita il Centro sia con una "mitica" spedizione di volenterosi a Gioiosa Ionica.
Nel 1999, con il Centro ormai ristrutturato e funzionante ma non ancora autosufficiente per la copertura delle spese correnti, Aca de Vita contribuisce al superamento di tale situazione contingente.

(ritorna a Progetti 1993-2003)




Banca Etica

Cooperativa Mandacarù, Trento, Italia

Anno 1997 - Impegno: Lire 1.070.000

Nasce a livello nazionale il progetto di promuovere una struttura di credito alternativa, che non segua le pure regole del mercato, ma divenga un mezzo per favorire lo sviluppo di attività economiche e sociali attraverso la creazione di una Banca Etica. Per renderla realtà serve il capitale sociale. Aca de Vita sottoscrive 25 quote sociali.

(ritorna a Progetti 1993-2003)




Centro non vedenti

Padre Flavio Gilli, Togo

Anno 1997 - Impegno: Lire 10.920.000

In un continente dove anche le prime necessità della persona non sono garantite, una categoria svantaggiata come i non vedenti ha veramente poche possibilità di avete una vita dignitosa. Padre Flavio si cura di queste persone nel Centro dove lavora.

(ritorna a Progetti 1993-2003)




Tenda Giovani

Associazione Aca de Vita, Cles, Italia

Anno 1998 - Impegno: Lire 10.716.396

Unire il divertimento, l'approfondimento di particolari temi come giustizia, uguaglianza e amicizia coinvolgendo i giovani della Valle di Non. Questo l'obiettivo di "Tendagiovani", una manifestazione di alcuni giorni dove si alternano momenti di divertimento ad altri di riflessione. Grandi personaggi della vita pubblica portano la loro testimonianza. Tra i tanti ricordiamo Antonino Caponnetto, Gherardo Colombo e Don Mazzi.

(ritorna a Progetti 1993-2003)




Orfanotrofio Asmara

Padre Flavio Paoli, Asmara, Eritrea

Anno 1998 - Durata 2 anni. Importo complessivo Lire 12.840.000

Gli orfani sono le prime vittime di anni di guerra che hanno sconvolto l'Eritrea. Il Centro gestito da padre Flavio accoglie decine di bambini abbandonati dalle madri spesso subito dopo il parto. La necessità più immediata è di dare loro da mangiare e curare le malattie e le infezioni che li colpiscono. Le spese per l'acquisto di alimenti, di vestiario e di medicinali sono notevoli. Aca de Vita si prende carico di una parte di tali costi.

(ritorna a Progetti 1993-2003)




Emergenza Perù e Scuola sulle Ande

Ass. Operazione Mato Grosso, Abele Capponi, Perù

Anno 1998 - Impegno Lire 2.230.000
Anno 2000 - Impegno Lire 600.000

Le forti alluvioni che colpiscono il Sudamerica mettono a dura prova intere regioni della fascia andina peruviana. Serve un intervento d'urgenza per portare soprattutto cibo, coperte e generi di prima necessità. Aca de Vita collabora con l'Operazione Mato Grosso per soccorrere le popolazioni gravemente colpite.
Nel 2000 Aca de Vita collabora nuovamente con l'Associazione Operazione Mato Grosso per coprire alcune spese di ristrutturazione in una piccola scuola periferica peruviana.

(ritorna a Progetti 1993-2003)




Asilo Orizonte Azul

Padre Emilio Paternoster, San Paolo, Brasile

Anno 1993 - Durata 3 anni. Importo complessivo Lire 139.632.114

I bambini di strada continuano ad aumentare anche perché non sempre ci sono le strutture adatte per ospitarli mentre i genitori lavorano. Padre Emilio, che opera in una delle zone di San Paolo più povere e afflitte da grandi problemi di disagio e criminalità, si occupa da anni dei più piccoli. Ci chiede un aiuto per costruire un nuovo asilo che chiamerà Orizonte Azul. Aca de Vita contribuisce anche negli anni successivi alle ulteriori spese di ampliamento. Alcuni amici sono ospiti per alcune settimane presso la missione.

(ritorna a Progetti 1993-2003)




Ristrutturazione scuola in Kenia

Padre Pederzini, Gruppo Missionario Laghetti di Egna, Kenia

Anno 1999 - Impegno Lire 1.500.000
Anno 2000 - Impegno Lire 1.140.000
Anno 2001 - Impegno Lire 899.998

Nell'ambito di una collaborazione con il gruppo missionario di Egna abbiamo partecipato al finanziamento della messa in opera delle finestre in una scuola. Per trovare i fondi necessari è stato organizzato un campo di lavoro per la raccolta di ferro vecchio e vestiti usati.
La collaborazione con il gruppo missionario di Egna continua nel 2000 e nel 2001.

(ritorna a Progetti 1993-2003)




Miglioramento della razza ovina e laboratorio per la lavorazione del legno

Padre Filemon Guzman, Perù

Anno 1999 - Durata 3 anni. Importo complessivo Lire 30.232.672

II progetto mira al miglioramento della razza ovina, alpaca in particolare. L'allevamento degli ovini rappresenta un'importante fonte di sostentamento e guadagno per la popolazione locale. Nascerà anche un laboratorio per insegnare la lavorazione del legno.

(ritorna a Progetti 1993-2003)




Emergenza guerra

Padre Flavio Paoli, Asmara, Eritrea

Anno 1999 - Impegno Lire 3.000.000
Anno 2000 - Impegno Lire 10.000.000

L'Eritrea è coinvolta in una lunga guerra con l'Etiopia che aggrava ulteriormente le condizioni di vita della popolazione locale. Nel 1999 e nel 2000 Aca de Vita risponde alle richieste di padre Flavio Paoli per arginare le situazioni di emergenza causate dall'evento bellico.

(ritorna a Progetti 1993-2003)




Cooperativa Il Lavoro

Cooperativa Il Lavoro, Cles, Italia

Anno 1999 - Importo Lire 600.000

Si è cercato di contribuire alla fondazione di una cooperativa sociale, chiamata "Il Lavoro", nella veste di soci fondatori. Questa cooperativa coinvolgerà persone con problemi di inserimento lavorativo.

(ritorna a Progetti 1993-2003)




Speranza per i bambini della Craina

Gruppo Insieme per la Pace, Golubic, Bosnia

Anno 1999 - Impegno: Lire 3.000.000

Si opera nella zona della Craina in Bosnia, dove siamo già intervenuti nel 1997. In questa zona sono rimasti ancora molti campi profughi quasi completamente dimenticati dalla solidarietà internazionale. Molti bambini vivono in condizioni precarie data la carenza di generi alimentari e di prima necessità. L'aiuto serve a soddisfare i bisogni più immediati soprattutto dei bambini di un campo profughi segnalatoci dal Gruppo Insieme per la Pace di Golubic.

(ritorna a Progetti 1993-2003)




Giornalino Negra Voz

Padre Luigi Zadra, S.Rita, Paraiba, Brasile

Anno 1999 - Impegno: Lire 7.000.000

Promuovere la presa di coscienza della fascia di popolazione dei neri più povera ed emarginata e dare la consapevolezza di essere cittadini con precisi diritti ed aspettative nei confronti dello Stato e della società è uno degli obiettivi del giornalino Negra Voz. Il giornalino dovrà fornire le necessarie informazioni inerenti alle leggi comunali ed alle disposizioni amministrative la cui divulgazione potrà favorire anche un miglior inserimento nella vita sociale, politica e lavorativa dei neri. Sarà un foglio di poche pagine, stampato periodicamente, che raggiungerà numerose famiglie.

(ritorna a Progetti 1993-2003)




Cooperativa cacao

Padre Giacinto Franzoi, Colombia

Anno 2000 - Impegno: Lire 20.001.200

Gran parte dei contadini colombiani riesce a sopravvivere solo coltivando la coca. Il progetto promosso da Padre Giacinto mira ad introdurre la coltivazione dei cacao come alternativa alla coca. Il momento è propizio dato che sul mercato la richiesta di cacao è notevolmente aumentata. Esiste già una cooperativa che si occupa dell'introduzione della coltivazione del cacao, ma servono ulteriori spazi per lo stoccaggio e la lavorazione del prodotto. Con il nostro aiuto la cooperativa acquisterà e ristrutturerà un nuovo locale.

(ritorna a Progetti 1993-2003)




Allestimento e gestione sportello per l'affido di minori

Mons. G. Bregantini, Gioiosa Ionica, Italia

Anno 2000 - Impegno: Lire 20.000.000

Il Centro Don Milani collabora anche a un progetto di educazione e di sostegno a bambini e giovani provenienti da famiglie con gravi problemi di disagio sociale. Intende però ulteriormente allargare il proprio ambito di intervento istituendo uno sportello per l'affido di minori, offrendo informazioni, assistenza e la propria esperienza nel settore. Aca de Vita sostiene parte delle spese per l'avvio e la gestione dello sportello informativo.

(ritorna a Progetti 1993-2003)




Irrigazione a goccia

Padre Flavio Paoli, Asmara, Eritrea

Anno 2000 - Durata anni 2. Importo complessivo Lire 29.999.974

La cronica carenza di acqua richiede delle risposte anche a livello di tecniche di coltivazione. Il progetto prevede l'allestimento di un impianto di irrigazione a goccia su un terreno di circa 2 ettari, che consenta il migliore utilizzo della poca acqua a disposizione. Si tratta di una tecnica già sperimentata con successo sul posto.

(ritorna a Progetti 1993-2003)




Emergenza alluvione

Missionari della Consolata, Maputo, Mozambico

Anno 2000 - Impegno: Lire 10.010.331

Anche in questo caso interveniamo per far fronte ai bisogni più urgenti della popolazione locale improvvisamente e duramente colpita da una straordinaria alluvione. Per finanziare questo intervento si è organizzata una lotteria che ha avuto grande successo e partecipazione.

(ritorna a Progetti 1993-2003)




Casetta

Padre Flavio Paoli, Asmara, Eritrea

Anno 2000 - Impegno: Lire 7.500.000

E' un intervento analogo a quello effettuato nel 1997: aiutare una famiglia bisognosa nella costruzione di una piccola casa costituita da uno o due locali.

(ritorna a Progetti 1993-2003)




Ristrutturazione casa per bambini di strada

Elda Munari, S.Paolo, Brasile

Anno 2000 - Impegno: Lire 6.509.497

Si tratta della parziale ristrutturazione di una casa per l'accoglienza di bambini di strada a San Paolo in Brasile dove opera un'associazione del luogo. Ci impegniamo per coprire le spese delle opere murarie, della costruzione di un bagno e l'apertura di alcune finestre.

(ritorna a Progetti 1993-2003)




Ristrutturazione casa famiglia

Suor Cristina Neri, Perù

Anno 2000 - Impegno: Lire 4.800.000

Madre Cristina Neri ha gestito per anni il centro "Ce.Ne.Ca.Pe" a Huari, sulle Ande Peruviane. Si appresta ora ad intraprendere un nuovo progetto rivolto all'accoglienza di bambini che vivono in condizioni di estrema povertà in un paese situato in una zona impervia e raggiungibile con grande difficoltà. Poiché l'edificio a disposizione per questa nuova attività necessita di alcune opere di ristrutturazione Suor Cristina si rivolge a noi.

(ritorna a Progetti 1993-2003)




Formazione umana a Mavudzi Ponte

Padre Lorenzo Turrini, Mavudzi Ponte, Mozambico

Anno 2001 - Impegno: Lire 119.094.798

Padre Lorenzo si rivolge a noi proponendoci di collaborare alla costruzione di un edificio che possa contenere una mensa, un dormitorio ed un ampio locale per lo svolgimento di attività formative in vari ambiti quali informazione sanitaria, miglioramento agricolo, istruzione, lavoro, emancipazione femminile e momenti ricreativi. La struttura dovrà così rappresentare anche un punto di incontro e di riferimento per i giovani della zona.

(ritorna a Progetti 1993-2003)




Aiuto a Mesghinna

Don Beppino Larcher, Adua, Etiopia

Anno 2001 - Impegno: Lire 8.021.986

Mesghinna è un ragazzo etiope con gravi problemi alla vista. In Etiopia purtroppo non esistono le strutture sanitarie adatte per un intervento che possa fargli recuperare in parte la vista. Don Beppino Larcher fa ricoverare Mesghinna in un ospedale di Roma per un delicato intervento chirurgico. Una parte delle spese è sostenuta da Aca de Vita. La vicenda di Mesghinna ha coinvolto molte persone vicine all'associazione.

(ritorna a Progetti 1993-2003)




Progetto pilota per insediamenti agricoli

Padre Luigi Zadra, S.Rita, Paraiba, Brasile

Anno 2001 - Durata 2 anni. Importo complessivo: Euro 15.494,71

Un gruppo di famiglie di "Sem Terra" ha ricevuto dallo Stato un appezzamento di terreno con l'obiettivo di radicarle alla terra, evitando l'emigrazione verso le grandi città prive di possibilità di impiego e afflitte da allarmanti fenomeni di emarginazione e criminalità. Il progetto si rivolge soprattutto agli adolescenti ed ai giovani della comunità per favorirne la formazione umana, sociale ed occupazionale attraverso la promozione e lo sviluppo di attività di coltivazione di orti, piante ed allevamento di animali.

(ritorna a Progetti 1993-2003)




Aiuto all'ospedale di Bajina Basta

Gruppo A.I.D.O. Val di Non. Bajina Basta, Serbia

Anno 2001 - Impegno: Lire 1.000.006

Tutte le regioni della ex Yugoslavia sono state segnate dalla guerra. Il gruppo A.I.D.O. ci coinvolge in un loro progetto di aiuto ad un ospedale in Serbia. Servono bende, siringhe, farmaci e quasi tutto il materiate sanitario.

(ritorna a Progetti 1993-2003)




Due pozzi d'acqua per Gambella

Don Beppino Larcher, Gambella, Etiopia

Anno 2002 - Impegno: Lire 82.683.221 - Euro 42.702,32

A Gambella nel sud-ovest dell'Etiopia manca l'acqua potabile. Per poter disporre di acqua pulita le donne percorrono ogni giorno ore di cammino cariche di pesanti taniche. La carenza d'acqua è causa di molte malattie ed infezioni che colpiscono soprattutto i bambini che vengono lavati poco e che bevono acqua raccolta dalle pozzanghere o dal fiume. Il progetto prevede il finanziamento della costruzione di due pozzi che dovranno fornire l'acqua potabile alla gente della zona e in un secondo momento rifornire i servizi igienici del Centro Scolastico in fase di costruzione.

(ritorna a Progetti 1993-2003)




Promozione sociale per la comunità di Betlemme

Padre Amjad Sabbara, Betlemme, Palestina

Anno 2002 - Impegno: Lire 15.102.906 - Euro 7.800,00

A Betlemme si vive ormai da tempo una situazione di grave precarietà a causa del conflitto tra palestinesi ed israeliani. Anche l'attività formativa e scolastica è gravemente penalizzata dalla situazione politica, I frati della Natività di Betlemme avviano dei corsi di informatica rivolti soprattutto ai giovani che spesso hanno grosse difficoltà ad inserirsi nel mondo del lavoro. Ci chiedono un aiuto per l'acquisto dei computer e per pagare gli stipendi agli insegnanti.

(ritorna a Progetti 1993-2003)




Ristrutturazione servizi igienici

Suor Maria Rosa Bolzoni, Addis Abeba, Etiopia

Anno 2002 - Impegno: Lire 11.637.777 - Euro 6.010,41

A pochi chilometri da Addis Abeba capitale dell'Etiopia Suor Maria Rosa opera in un orfanotrofio-ospedale per bambini abbandonati. L'urgente necessità di rifare i servizi igienici ormai in condizioni fatiscenti porta Suor Rosa a bussare alla nostra porta. Le foto che ci manderà dei bambini del "suo" orfanotrofio con i loro sorrisi ci ricompenseranno di tutte le fatiche.

(ritorna a Progetti 1993-2003)




Casa famiglia per i ragazzi di strada

Padre Flavio Paoli, Ass. Orfanotrofio di Asmara Cles, Asmara, Eritrea

Anno 2002 - Lire 9.681.350 - Euro 5.000,00

Anche ad Asmara si diffonde il drammatico problema dei ragazzi di strada. Per recuperare i casi più difficili viene avviata una casa famiglia per circa 10 ragazzi dove saranno seguiti sia a livello educativo che scolastico con l'obiettivo di reinserirli nella scuola dell'obbligo. Aca de Vita appoggia e sostiene il progetto coordinato dall'Associazione di volontariato Orfanotrofio Asmara di Cles.

(ritorna a Progetti 1993-2003)




Ristrutturazione delle case per sei famiglie

Mons. Dante Frasnelli, Huari, Perù

Anno 2002 - Impegno: Lire 9.681.350 - Euro 5.000,00

Si tratta di un'emergenza. A causa delle recenti piogge, una frana ha distrutto le case e i campi di sei famiglie. Serve un intervento urgente per risollevare le famiglie dalla disperazione.

(ritorna a Progetti 1993-2003)




Mantenimento del Centro Salute

Padre Carlo Corazzola, Chimbote, Perù

Anno 2002 - Impegno: Lire 3.885.436 - Euro 2.006,66

A Chimbote nel nord del Perù esiste un Centro Salute con annessa farmacia dove operano tre medici e due infermieri. Si partecipa alle spese per il funzionamento della struttura.

(ritorna a Progetti 1993-2003)




Ragazzi di strada

Gruppo Giovani di Tassullo, Brasile

Anno 2002 - Impegno: Lire 1.500.609 - Euro 775,00

Collaboriamo con un piccolo contributo con il Gruppo Giovani di Tassullo impegnati in un progetto per il reinserimento sociale di ragazzi di strada.

(ritorna a Progetti 1993-2003)




Messa in opera di una cisterna per la raccolta di acqua

Suor Anna Rizzardi, Benin

Anno 2002 - Impegno: Lire 968.135 - Euro 500,00

Per arginare il numero sempre maggiore di ragazze che abbandonano le famiglie e finiscono sulla strada è stato aperto un Centro per promuovere il recupero umano, sociale, formativo e professionale delle giovani che riescono a lasciare il mondo della prostituzione. In questo complesso lavora da anni Suor Anna, originaria di Coredo, che si rivolge ad Aca de Vita per costruire una cisterna d'acqua che serva sia per i servizi igienici sia per l'irrigazione degli orti.

(ritorna a Progetti 1993-2003)




Sostegno ad una madre in difficoltà

Servizi Sociali, Val di Non, Italia

Anno 2002 - Impegno: Lire 290.440 - Euro 150,00

Su segnalazione dei Servizi Sociali aiutiamo una madre in un momento di gravi difficoltà economiche.

(ritorna a Progetti 1993-2003)