ASSISTENZA MIGRANTI SUI CONFINI DELL’EUROPA ORIENTALE

La crisi dei migranti in questi giorni ha posto nuovamente l’attenzione sulla cosiddetta rotta balcanica, il percorso spesso utilizzato da chi, proveniente principalmente da Afghanistan, Pakistan e Siria, cerca di raggiungere l’Unione Europea alla ricerca di un futuro migliore. Una meta che diventa sempre più difficile e molti sono costretti a dormire all'aperto, in condizioni di estrema precarietà, fino a volte a morire di freddo.

Aca de Vita sostiene con un contributo finanziario gli interventi della Caritas per le popolazioni migranti che percorrono la rotta orientale.

Attività precedenti: v. "Progetti 2020-21 - Assistenza migranti sui confini dell'Europa orientale"



Progetto Assistenza migranti sui confini dell'Europa dell'Est
Paese Europa orientale
Zona di intervento Polonia, Bielorussia
Beneficiari Migranti della rotta orientale
Referente locale Caritas trentina
Inizio progetto 2021
Termine progetto 2021
Finalità Sostegno economico al popolo dei migranti della rotta orientale.
Tipo di intervento Contributo finanziario per gli interventi a sostegno dei migranti.
Importo da finanziare 2021 € 1.000,00
Importo finanziato 2021 € 1.000,00

Ulteriori informazioni : Assistenza migranti sulla rotta orientale